Shrub: dall’oriente, le note dell’aceto

Esperienza liquida shrub

Gli shrub arrivano fino a noi dall’oriente, una “bevanda” molto antica che in origine era uno sciroppo concentrato di frutta, aceto e zucchero. Alcune versioni oggi prevedono l’utilizzo di aceto, zucchero e spezie e una percentuale d’acqua.

Lo shrub ha due caratteristiche che lo contraddistinguono: è molto dissetante e ha un potere “disinfettante”. Per questo tradizionalmente era utilizzato nei Paesi Arabi.

Lo shrub non è altro che uno “sciroppo” formato dalla parte acida (sour) dell’aceto, una parte dolce formata dallo zucchero e una parte aromatica (ma non solo) formata dalla frutta (non tutti utilizzano della frutta ma anche spezie o verdure).

Oggi vi propongo una “ricetta” base homemade per chi volesse cimentarsi con questa tipologia di prodotto. Le dosi che vi riporto possono essere adattate in base al gusto della vostra clientela, della frutta che userete e dal tipo di aceto e della quantità di shrub che volete ottenere:

450/550 grammi di frutta (lamponi, albicocche, pesche ecc ecc ecc) consiglio di lavare sempre la frutta(verdura) e di sbucciarla;

4 oz di aceto

100 gr zucchero (anche qui è possibile giocare con gli zuccheri: zucchero bianco di canna, demerara , muscovado ecc ecc)

In primis unire la frutta con lo zucchero, lasciar riposare e poi aggiungere l’aceto rimescolando. Consiglio sempre di non stressare la frutta con frullatori se possibile.

Una classica ricetta per cocktail prevede l’utilizzo di cachaça, shrub al lampone, succo di lime, ginger ale.

N.B. Per quanto riguarda l’aceto non utilizzare un prodotto commerciale ma andate alla ricerca di un aceto di qualità. Esistono in commercio aceti aromatizzati con cui sto provando a fare degli shrub avendo degli ottimi risultati.

Piccola chicca, io ad esempio preparo uno sciroppo liquido con aceto balsamico e sciroppo di zucchero (2:1), molto semplice ma ottimo nella miscelazione di bevande rinfrescanti analcoliche.

3 pensieri su “Shrub: dall’oriente, le note dell’aceto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...